FEDAGRI
 

Comunicati Stampa - OLIO

XYLELLA, AGRINSIEME: TROPPO TEMPO PERSO, ORA SERVONO RISPOSTE CHIARE E UNA STRATEGIA EFFICACE

XYLELLA, AGRINSIEME: TROPPO TEMPO PERSO, ORA SERVONO RISPOSTE CHIARE E UNA STRATEGIA EFFICACE Dopo la lettera di messa in mora “supplementare” dell’Ue all’Italia, il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle cooperative agroalimentari torna sul tema: “I ritardi accumulati pesano non solo sul settore olivicolo, ma anche su quello florovivaistico. Adesso chiediamo con fermezza alle Istituzioni assunzioni di responsabilità e tempestività decisionale”.

OLIO, AGRINSIEME: PIENA SODDISFAZIONE PER L’APPROVAZIONE DEI NUOVI PARAMETRI DEGLI ACIDI GRASSI

OLIO, AGRINSIEME: PIENA SODDISFAZIONE PER L’APPROVAZIONE DEI NUOVI PARAMETRI DEGLI ACIDI GRASSI

Il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle cooperative del settore agroalimentare commenta la decisione del Coi: “Bene l’aumento dei limiti, prioritario difendere gli oli di qualità che per pochi decimali non potevano essere commercializzati come extravergine. Ora agire subito sul regolamento Ue per essere operativi con l’avvio della prossima campagna produttiva”. 

123456

filoDIRETTO

Federica Luzi
t +39 06/46978208
luzi.f@confcooperative.it

Circolari

Doc e Pubblicazioni

Normativa